Francesca Adamo “La vita è un pentagramma e il sesto rigo sei tu”

14 Dicembre 2017 ore 18,30
Via Veneto 5 Brescia

fino al 14 Gennaio 2018 i orario di apertura di Banca Etica

Francesca Adamo con la collaborazione dell’Ass. Culturale ColorEtnico

“…Sono tesa verso l’innovazione, con una persona le ricerca su stile ed espressione, mi porto dal dato reale al surreale, Estrapolo dalla realtà un tratto, un particolare, gli dò rilevanza e lo trasformo in una visione dal multiforme significato.Sono tesa verso l’innovazione, con una persona le ricerca su stile ed espressione, mi porto dal dato reale al surreale, Estrapolo dalla realtà un tratto, un particolare, gli dò rilevanza e lo trasformo in una visione dal multiforme significato.Lo scopo è allargare il campo d’indagine al mondo dell’inconscio.Provo sempre a trasportare le mie sensazioni e i miei sentimenti, per oltrepassare la tela e arrivare diretta all’osservatore.
Sono nata a Brescia, il 2 ottobre 1978, e con me la passione per l’arte e la pittura, tramandata dal nonno Cesare Sangiorgi (Mantova 01/02/1920 – Brescia 0710912007), Il mio percorso artistico nasce dal realismo, fino ad ottenere la concettualità per eccellenza; le mie esperienze personali vanno ad unirsi all’esigenza di trasmettereemotività e passionalità, Posso provare a descrivere quale significato ha perme l’opera realizzata, ma è importante il significato soggettivo che ogni spettatore può dare.”

info@adamoquadri.com
www.adamoquadri.com
fb Francesca Adamo (artista)

Si ringrazia per la collaborazione
Ass. Culturale ColorEtnico
L’Associazione nasce dall’esigenza di sostenere e valorizzare con un interscambio culturale il lavoro delle ragazze straniere in Italia. Un’iniziativa che consiste in un percorso di avvicinamento alle famiglie italiane. Attraverso la cucina, la musica, l’artigianato del loro paese, verranno proposti piccoli spicchi della loro terra natia, tanto lontana e sconosciuta, Siamo convinte che il primo passo per vincere alcune paure sia proprio la conoscenza e lo scambio delle tradizioni per poter un domani vivere nella fiducia e nel rispetto reciproco.